A seguito di una precisazione della Cooperativa Case ed Alloggi, si rettifica l’informazione fornita nel numero precedente circa la modalità di acquisizione del terreno: non fu ceduto in parte gratuitamente dal Comune, ma acquistato a prezzi di mercato. Viene fatto notare che il prezzo al metro fu circa il triplo di quello pagato dalla Società Umanitaria per il suo secondo quartiere lì vicino.

Il Nostro Giornale

171

Dic 1909

Precisazioni della Cooperativa Case e Alloggi

©2020 Amici del Milanino