Il piano regolatore generale del villaggio” di Milanino è redatto dall’Ing. Giannino Ferrini, Capo Divisione dell’Ufficio Tecnico Municipale di Milano, dirigente della Cooperativa “La Casa” e buon conoscitore delle città giardino per averne visitate parecchie. Il piano si sviluppa intorno ad un asse mediano in direzione Nord-Sud, che costituirà “una grande arteria, destinata a passeggio e giardino”. A Sud la stazione Milanino della tramvia per Monza sarà il punto di riferimento principale e le strade sono progettate per facilitare il raggiungimento della stazione tranviaria e di quella delle Ferrovie Nord a Cusano. La mappa mostra per ora solo le strade principali; la rete sarà più fitta per servire anche i piccoli lotti che saranno previsti per essere “accessibili anche a borse limitate, inferiori cioè a 500 mq”. “La disposizione adottata di un grande viale mediano sistemato a giardino, offre un duplice vantaggio. In linea igienica, questa zona centrale di verde, sgombra di abi­tazioni, é di intuitivo, indiscutibile beneficio; mentre, in linea economica, tende a rendere più appetibili gli appezzamenti d'area più lontani; quelli, cioè a cui, senza il provvedimento proposto, si dovrebbe attribuire minor valore”.

Le case devono avere le caratteristiche tipiche dell’edilizia da sobborgo-giardino borghese, improntate “ad un giusto decoro”, al massimo due piani oltre il pieno terra, occupando non più del 40% della superficie del lotto. A strade, piazze, campi da gioco e servizi saranno destinati 250-300 mila mq; sul rimanente milione di mq potranno essere realizzate fino a 2000 case. Nonostante si proponga una città-giardino, gli spazi destinati a parco o giardini pubblici sono solo 39.500 mq, circa il 3% della superficie totale. Il carattere di giardino del nuovo insediamento è quindi affidato in gran parte al verde privato ed alle alberature stradali, previste su “tutte le vie fino a quelle di larghezza di 15 m comprese”.

Il Nostro Giornale

162-163

Feb-Mar 1909

Il piano urbanistico del Milanino

©2019 Amici del Milanino